Ti ha bloccato sui social e su Whatsapp, ecco cosa fare

Ultimo aggiornamento 18 Settembre, 2019 at 02:44 pm

Questo articolo servirà a tutte quelle persone che sono state bloccate sui social, su WhatsApp o altrove, da un uomo o da una donna. Anche se principalmente sono le donne ad avere questa reazione totalmente inspiegabile, spesso accade anche l’opposto, e sono i maschi che si macchiano di tale gesto.

Link sponsorizzati

È bene far presente, che ti blocca è una persona  convinta di poterti cancellare dalla propria vita semplicemente con un tasto, già questo  dovrebbe far capire che non state avendo a che fare con un genio, ma con una persona un pochino infantile e immatura.

Tuttavia questo metodo funziona bene se abitate lontani, la persona in questione vi blocca e vi punisce nel caso  reputi che dobbiate stare zitti e non le dobbiate parlare, quindi una volta capiti questi punti, possiamo iniziare a parlare del fenomeno del blocco.

Bloccare per non parlare

Una persona che blocca un’altra con cui magari ha avuto una relazione, è perché in quel momento può essere molto arrabbiata, o semplicemente non ne vuole più sapere. In entrambi i casi è un modo molto poco sano di chiudere le cose, perché anche se voi venite bloccati ci rimanete male, ma anche l’altra persone ne subisce il disagio dell’abbandono.

Purtroppo questa è diventata una moda, spesso sono le intelligentissime amiche a consigliarlo, o cose lette su qualche sito o viste in qualche video. Purtroppo un tempo questo fenomeno non esisteva perché la gente aveva il brutto vizio o bel vizio seconda di come la volete vedere, di parlare in faccia alla gente, quindi i conflitti si risolvevano nel bene o nel male ma le cose venivano dette.

Oggi nell’era social, la gente non ha più coraggio, e si rifugia dietro a questi mezzi. Se siete incappati in una situazione simile, e siete stati bloccati secondo voi senza alcuna ragione, vi devo subito togliere un grosso peso dalla coscienza, dicendovi che non avete colpe!

Una persona che sa di aver ragione non ha nessuna necessità di bloccare, se io ti blocco e perché non voglio che tu veda cosa faccio, se io ti blocco e perché di base non voglio che tu mi possa controllare, quindi una persona che ti blocca è una persona che ha la coscienza non tanto pulita.

Quindi iniziamo con il dire che se sei stato bloccato o bloccata, tu non hai fatto niente di male, e anche se avete litigato, tu non hai alcuna colpa. La persona che ha deciso di escluderti dalla sua vita semplicemente con un tasto, è perché ha qualcosa da nascondere, e non vuole che tu la veda.

Questo spesso succede, perché alcuni soggetti pretendono di uscire dalle relazioni con la parvenza da santi e sante, in realtà basterebbe parlare chiaro per uscirne puliti.

Molte persone, mi scrivono per chiedermi come fare a farsi sbloccare, io  dico subito che questa cosa è facilissima, è la cosa più semplice del mondo, però prima di parlare di questo vorrei un attimino analizzare il motivo per cui a mio personalissimo giudizio non ve ne dovrebbe fregare nulla di essere sbloccati.

Chi ti blocca è infantile e non sa come gestire i problemi

Una persona con cui siete stati assieme che vi blocca è una persona che non merita il vostro tempo, perché prima di tutto è immatura, seconda cosa è una persona che non è capace di affrontare i conflitti, e la vita non è fatta solo di gioie. Ma la cosa più importante,  è che si tratta sicuramente di una persona indecisa. Le persone indecise portano il caos della vita degli altri, quindi per quanto vi possa dispiacere, secondo me, sarebbe proprio meglio dimenticarle.

Chi utilizza il blocco non lo fa  solo con voi, lo avrà fatto già con altri e lo rifarà, se indagate sulla loro storia, sono spesso persone con relazioni instabili, che hanno cambiato mille scuole o lavori, che non sanno cosa vogliono dalla vita. Persone non affidabili al 100%.

Tuttavia se proprio vi interessa farvi sbloccare, veniamo un attimo di capire cosa è importante fare e cosa non.

Lo sblocco è parte della vita

Molte persone, dicono di farsi vedere allegri, di tenere i vostri profili social aggiornati facendo vedere che vi divertite.  Io dico sì esattamente l’opposto, perché secondo me, l’unica cosa che  dovreste fare, è mostrare la massima indifferenza.

Se io ti blocco, di base ti sto dicendo che di quello che fai tu non me ne frega niente, anche se poi non è profondamente vero, se tu continuerai a pubblicare stati o cose che dovrebbero far riferimento a me, tu mi stai dando delle cose che io aspettavo di vedere, mi stai nutrendo di energia. Si fidatevi, perché se  ti blocco primo poi vengo a controllare cosa fai, è normale altrimenti non ti avrei nemmeno bloccato,  semplicemente ti ignorerei.

La cosa migliore da fare, è far vedere meno cose di voi, tutto deve restare immobile, chi vi  blocca, non deve sapere piu’ nulla e se vuole sapere deve chiedere a voi!

Se avete amici in comune questo discorso diventa ancora più complesso ma dovete mantenere il vostro livello di privacy molto elevato.

Altra cosa che è fondamentale, non contattate la persona che vi ha bloccato, magari potete farlo all’inizio per far vedere che ci tenete, perché potrebbe avervi bloccati solo perché arrabbiata, ma se vedete che dopo 2 o 3 tentativi questa persona non  risponde, o non vi sblocca, lasciate completamente perdere.

Chi blocca chi e perchè?

Evitate di contattare questa persona, dedicatevi ad altro, fate passare del tempo. Se questa persona dopo settimane o mesi non vi contatterà, sappiate che comunque primo poi lo farà, il blocco a vita non esiste, ma anche se esistesse, avreste la certezza che questa persona non ha assolutamente intenzione di stare con voi e quindi non ne vale nemmeno la pena inseguirla.

Le donne sono più inclini a bloccare gli uomini, complice di tutto questo, questa mania che ormai dilaga sul web di parlare di no Contact, di narcisisti, di persone che vanno bloccate.

Non  sto neanche a raccontarvi quante relazioni ho visto finire, perché lei credeva di avere a che fare con un narcisista, lui invece era una persona normalissima, che con la ragazza che ha avuto dopo si è magari sposato ed ha avuto una relazione felice.

Gli uomini bloccano, ma di solito lo fanno per motivi diversi, tuttavia, che lo faccia un uomo o che lo faccia una donna, il blocco rimane un metodo veramente ridicolo di risolvere le cose.

Le persone che preferiscono scappare invece che parlare chiaramente con il partner o con l’ex partner, sono persone che avranno sempre problemi nelle relazioni, dopo di voi avranno un altro problema con un’altra persona, e poi con un’altra, e con altro ancora, quindi non preoccupatevi, il problema non solo non siete voi, ma non potete risolvere il problema dell’altra persona.

Ovviamente è più tollerabile se questo fenomeno accade tra persone molto giovani, ma in realtà questo fenomeno è molto più frequente tra persone adulte, quindi oltre al fatto che ci si dovrebbe veramente vergognare di come i rapporti sono diventati, chi blocca dovrebbe realmente guardarsi allo specchio rendersi conto di essere una persona non preparata alla vita.

Il problema di chi viene bloccato invece, e che spesso sviluppa il senso di colpa, perché pensa di aver fatto cose sbagliate, vi assicuro che in realtà non avete fatto nulla. Nella maggior parte dei casi venite bloccati da persone emotivamente instabile incapaci di mantenere una posizione netta quando vogliono chiudere la relazione, quindi tentano di farla chiudere a voi, e se non ci riescono semplicemente  bloccano.

Il mio consiglio finale quindi e, se proprio volete riaprire i rapporti  dovete far passare del tempo, primo poi vi sbloccherà perché si renderà conto vi ha bloccati per niente, se non vi sblocca non avete perso nulla.

Secondo il mio punto di vista quando una persona ti blocca automaticamente va considerata inadatta alle relazioni, queste sono le classiche donne e uomini che alla prima difficoltà di coppia fanno la valigia e vi salutano. Ne vale la pena? Io dici di no.

Hey tu che stai leggendo, se hai bloccato qualcuno sei ancora in tempo per riprenderti la dignità, sbloccarlo e dimostrare che non sei infantile. Chi ha cervello dialoga, mica blocca.

Link sponsorizzati

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Eli Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Eli
Ospite
Eli

Magari,continua a bloccarmi ovunque,40 anni mai successo

Eli
Ospite
Eli

Sarà ma per me non mi sbloccherà più….vunsa