Sei disoccupato? Allora rimarrai single

Ultimo aggiornamento 12 agosto, 2016 at 12:29 pm

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]

Essere single per scelta è una cosa bella, essere disoccupato e single per scelta delle altre no. Con questa frase provocatoria, andiamo oggi a parlare della visione delle donne e dell’uomo rispetto alla posizione sociale in merito ai sentimenti.

Link sponsorizzati

Sempre piu’ spesso si sentono donne giudicare gli uomini come infantili, animaleschi, spesso guidati solo dall’istinto riproduttivo. Se questo fosse vero anche solo in parte, non dobbiamo dimenticare pero’, che le donne sono spesso piu’ attaccate alla posizione sociale del futuro marito o fidanzato che ad altro.

Differenze tra uomo e donna

L’uomo tranne in casi rari, quando conosce una ragazza non ha assolutamente interesse nel sapere che lavoro fa, se studia, se è laureata o se guadagna bene. Principalmente all’uomo interessa l’aspetto fisico, e poi tutto il resto a seconda anche dell’età dei soggetti.

Un ragazzo piu’ giovane, non penserà minimamente a cosa fa o vuole fare la ragazza per cui prova interesse, al massimo potrà fingere interesse per assecondarla. Nell’uomo piu’ grande, tranne appunto eccezioni,  nessuno decide di fidanzarsi o uscire con una donna, in base a quale lavoro svolge.

Se lei è disoccupata, troverà ugualmente una foltissima schiera di uomini, pronti a portarla fuori o a fidanzarsi, sempre nel rispetto dei canoni estetici soggettivi.

Per le donne le cose cambiano! Una giovane ragazza, si comporterà esattamente come il giovane uomo, e non penserà ad altro se non all’aspetto fisico o al tipo di persona con cui si vuole fidanzare. Ma crescendo le donne valutano ben altri parametri. Si è visto, che i disoccupati  sono spesso rifiutati dalle donne,  il motivo di questa cosa pare sia la mancanza di sicurezza che ispirano.

Disoccupato

Soldi vs amore o solo sicurezza?

E’ universalmente riconosciuto e statisticamente provato, che una donna prima di fidanzarsi con un uomo valuta aspetti economici e sociali. Si è visto che persone senza l’automobile vengono nel 98% dei casi rifiutate, idem quelli senza lavoro. Il motivo non lo possiamo sapere con certezza, ma chi raccoglie queste statistiche, spesso parla della mancanza di sicurezza e della possibile instabilità del rapporto.

Ovvio che, storie nate prima di perdere il lavoro o di vecchia data, in teoria non dovrebbero rientrare in queste casistiche, tuttavia,  se una ragazza deve scegliere tra un uomo con un’auto e uno a piedi sceglie quello con l’auto.

Non ho dati che facciano riferimento a quando bella deve essere l’auto, perché pare questa sia una legenda metropolitana o comunque parte di una realtà molto piccola di donne.

La nostra prova sul campo

Visto che non ci si puo’ fidare solo di quello che dicono gli altri, o si legge in giro per fare un articolo su spaziodating, abbiamo voluto, come al solito, provare da noi a verificare quanto questa cosa fosse vera o falsa.

Per farlo, abbiamo usato un metodo molto semplice, abbiamo creato due profili su due siti di dating differenti, con la stessa persona, stessa foto, ma con una posizione sociale differente. Il primo profilo ha un lavoro, una bella auto. l’altro un disoccupato.

La persona in questione, che si   prestata a questo gioco, esiste davvero ed ha un lavoro molto remunerativo, ma si è voluto divertire ugualmente con noi, per fare questo piccolo esperimento.

I risultati sono stati questi: in entrambi i casi, è stato lui a dover contattare le ragazze,  ma nel caso del profilo da disoccupato, nessuna ha mostrato interesse per lui. Al contrario,  con la stessa foto e stesso profilo, ma con bel lavoro e bella auto ( insomma bella per modo di dire), le ragazze hanno voluto approfondire l’amicizia, anche se poi lui non è uscito con nessuna per volontà sua.

Conclusioni ciniche

Premesso che questo piccolo esperimento, non puo’ essere preso per verità assoluta, le donne hanno chiaramente fatto capire, che se sei disoccupato, rimani single.  Il motivo di questo comportamento, noi non lo possiamo sapere, sarà la crisi? La  voglia di sicurezza? Beh io non so cosa sia, ma trovo sia realmente triste che le persone, oggi decidano con chi fidanzarsi in base alla situazione lavorativa o patrimoniale.

Un ragazzo senza auto deve rimanere single? Un ragazzo disoccupato non puo’ trovare la fidanzata? Noi speriamo sia solo un caso, le persone non possono essere davvero diventate così.

Come ovvio che sia, ogni donna che leggerà questo articolo dirà  :” No io non sono cosi’ cosa dite!” , ma infatti vogliamo ben sperare che non siate tutte così, alla prossima!

Link sponsorizzati

One Response

  1. Alessio Vismara 25 luglio 2017

Lascia un commento