Riconquistare l’ex usando il distacco

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Quando veniamo lasciati la prima cosa che ci succede, è che ovviamente che ci rimaniamo molto male. Questo però non deve tradursi in una perdita di fiducia, perché in teoria potremmo ancora riconquistare l’ex. Uno dei metodi più efficaci per fare questa cosa, è utilizzare il distacco. Questo metodo oltre a funzionare a livello seduttivo, vi permette di tornare in equilibrio con i vostri sentimenti, e permette di vedere le cose in maniera lucida.

Link sponsorizzati

Questo significa che appena venite lasciati dovete applicare un periodo minimo di 30 giorni con totale distacco della persona, questo significa che non dovrete guardare i suoi stati su Facebook, non mettere like a quello che pubblic,a non guardare quello che pubblica, non guardare le storie su Instagram, non guardare assolutamente niente di quello che fa. La domanda che spesso mi fanno quando spiego queste cose è “ma se io non guardo quello che fa e se non gli parlo o non le parlo, questa persona non avrà più interesse in me”.

La paura di perdere chi ci ha rimpiazzati

Tuttavia mi permetto di spiegare perché questa domanda è stupida, una persona che mi lascia è una persona che ha già perso interesse in me, e non sarà sicuramente standogli addosso o standole addosso che potrò riaverla. Anzi nel 90% dei casi ma potrei pure dire nel 100% dei casi, stare addosso ad una persona che ci ha appena lasciati significa farla allontanare ancora di più. Il distacco serve invece a far vedere a questa persona che ci ha abbandonati, che noi ce ne freghiamo altamente, che noi siamo indipendenti, che noi possiamo vivere tranquillamente senza di lei o di lui.

Quindi in questo periodo di distacco la persona che vi ha lasciati inizierà ad avere dei dubbi, perché dirà: “come mai non mi cerca? Dopo che l’ho lasciato o dopo che l’ho lasciata questa persona ha vissuto la sua vita pure meglio di prima è sempre allegra non mi spia, non mi mette like, non mi cerca!!!!” Queste cose anche se per voi possono sembrare stupide, in realtà esistono, e le persone quando  lasciano, tentano sempre di capire se questa cosa ha influenzato sulla  vita emotiva dell’ex, e se vedono che non le cercate assolutamente, ma che vivete la vostra vita in maniera appagante  si pongono delle domande.

Questo non significa che dopo una settimana, due settimane o dopo 30 giorni questa persona tornerà da voi in ginocchio a chiedervi di tornare assieme, ma sono le basi o meglio le fondamenta di un vero e proprio processo che può permettervi di ritornare con un ex. Questo perché molte volte, anche se si viene lasciati, non è detto che non ci vogliano mai più vedere.

Tuttavia questo processo di distacco è più facile scriverlo che farlo, e vi spiego perché, se voi durante questi 30 giorni continuate a guardare quello che fa, vedere che mette cuoricini su Facebook a qualcuno o qualcuna, vedete che si fa le foto al mare, che si fa le foto in montagna, oppure che esce la sera e sembra felice,  succede che alla lunga se continuate a spiare quello che fa, la vostra parte emotiva vi spingerà a scrivergli, e nel momento in cui scrivete al vostro ex sarete finiti. E lo sarete perché avrete consegnato nelle sue mani la vostra parte emotiva, e visto che siete stati lasciati la prenderà e la butterà nel cestino.

Al contrario se farete 30 giorni di effettivo distacco che poi potrebbero anche essere di più di 30, infatti potrebbero essere 60/120  o chissà quanti ,questa persona noterà che voi siete completamente indipendenti dal suo effetto e tornerà sui suoi passi,oppure se anche non vi cercherà, vorrà capire cosa succede; e questo giorno dopo giorno potrebbe instaurare nella sua mente un piccolo seme che potrebbe far germogliare la voglia di interagire con voi.

Piccole regole grandi difficoltà

Quindi se durante questi primi 30 giorni il vostro ex vi scrive voi non dovete rispondere, ma non dovete proprio leggere cosa scrive deve essere un distacco totale. Al contrario come appena scritto se farete di tutto per interagire, alla fine non ci sarà più nessuna possibilità di tornare indietro. Un modo efficace per  evitare questa vostra tentazione di interagire è somministrarsi delle emozioni quotidiane, questo perchè si dovrebbero avere delle vite appaganti, altrimenti l’unica cosa che succederà è rimanere attaccati a relazioni inutili per tutta la vita ricordandole come fossero delle meravigliose esperienze, quando di meraviglioso non avevano niente.

Dovete imparare che la vostra forza, la vostra indipendenza e la vostra vita, non devono dipendere da una persona perché in questo caso avrete sempre problemi. Un’altra cosa importante, se non avete vite  particolarmente avventurose, vi potete somministrare emozioni anche con piccole cose, potreste fare uno sport, vedere dei film dell’orrore, andare a vedere una mostra, fare delle cose differenti da quelle che magari fate. Ma attenzione, non dovete fare queste cose per farvi le foto e farle vedere il vostro ex, se fate tutto questo nella speranza che il vostro ex e la vostra ex le noti state fallendo,  e vi state attaccando sempre di più anche se in maniera indiretta, e questo porterà a commettere degli errori.

Quindi se il vostro obiettivo e riconquistare dovete imparare ad applicare il distacco.

Molte persone parlano di 21 giorni di distacco, ma questi 21 giorni in realtà non hanno una base psicologica,ma esoterica. Infatti le persone che parlano di 21 giorni ne parlano im relazione ai multipli del tre quindi è una cosa che non c’entra con questo sito, perché qua non stiamo parlando di magia ma di psicologia, di scienz,a di cose basate sui comportamenti umani e sull’utilizzo di tecniche che possano indurre l’altra persona ad agire in una determinata conseguenza.

Noterete da voi, che chi parla di 21 giorni spesso, ne parla ma in un contesto dove parla anche di magie e di altre cose strane, non voglio criticare questi personaggi, però semplicemente non è quello che trattiamo qui, quindi se cercate la magia per riconquistare il vostro ex, questo articolo non va bene. In ultima battuta voglio ricorda che se dopo 30/ 60 o 120 giorni il vostro ex non si dovesse mai più far sentire a prescindere dal distacco, con questo metodo avrete recuperato la stabilità emotiva, e sarete andati oltre, quindi verso nuove avventure, nuove relazioni,magari migliori  e quindi anche nella peggiore delle ipotesi non avete perso niente.

Link sponsorizzati

Lascia un commento