Fai innamorare la persona giusta

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Quando parliamo di fare innamorare la persona giusta,  la prima domanda che ci dobbiamo fare e che spesso mi fanno, è ma come capisco qual è la persona giusta? La risposta questa domanda è semplicissima, la persona giusta è quella che non ti fa soffrire non ti mette vincoli e non ti crea ansia.

Link sponsorizzati

Quello che ho appena scritto sembra tanto banale ma in realtà non lo è, conosco tantissime persone e sono certo che pure te che stai leggendo sei una tra queste, che hanno vissuto almeno una volta una storia d’amore piena di ansie paure e vincoli, beh quelle non sono persone adatte a noi, se una persona ci fa stare male ci fa soffrire, o non ci fa sentire a nostro agio, quello non è amore non so cosa sia ma sicuro non è amore.

La persona giusta è quella che ci fa innamorare senza una motivazione logico razionale, vi sembra strano vero? In realtà non lo è, e vi spiego il motivo. Sse una persona ci fa innamorare per un motivo logico o razionale, in realtà quella persona sta facendo leva sulle nostre istanze emotive, quindi non è la persona adatta, perché la persona adatta è quella di cui ci innamoriamo senza un vero e proprio motivo logico.

Per fare quindi innamorare la persona adatta , che deve avere quelle caratteristiche appena descritt,e dobbiamo agire in maniera precisa. Ovvero dobbiamo iniziare a somministrare tensioni emotive, questo significa somministrare un po’ di abbandono è un po’ di rifiuto.

So che può sembrare strano, ma se facciamo esattamente così l’altra persona non solo si innamorerà, ma si sentirà completamente attratta da noi, ma non solo, al tempo stesso a noi farà bene ricevere e dare queste emozioni perché l’abbandono non è mai a senso unico, e avremo il tempo per meditare bene su questa relazione, e ci sentiremo più coinvolti riuscendo a vedere le cose in maniera più lucida.

Questo però va fatto solo esclusivamente con una persona che si ritiene giusta con un’analisi logico razionale, non con tutti. Somministrare abbandono, rifiuto e disistima a piccolissime dosi, provoca nell’altra persona una reazione emotiva che è quella che servirà a noi per coinvolgerla.

Il fatto che io insista tanto sulla persona ideale non è casuale, perchè se vi invaghite di una persona che vi somministra dosi elevate di disistima, che vi fa sentire inadatte o che vi critica ogni aspetto della vostra vita, state perdendo del tempo prezioso con una persona che vi farà solo del male.

La prima cosa che dovete imparare a fare, è capire chia vete di fronte, e solo allora agire per coinvolgervi e coinvolgerla.  Tutti gli altri, ovvero quelli che mirano a far leva sulle vostre tensione emotive vanno scartati, perchè generano solo sofferenza.

Il segreto dietro a tutto è imparare ad attrarre solo persone positive, quelle negative vanno  tolte dalle nostre vite emotive.

Link sponsorizzati

Lascia un commento