Vai al contenuto
Home » Consigli » Lui si è messo con un’altra, che fare?

Lui si è messo con un’altra, che fare?

Ultimo Aggiornamento 21 Febbraio 2022

Molto spesso quando una relazione si rompe, specialmente se una reazione di lunga durata finisce, succede che uno dei due trovi immediatamente un rimpiazzo, e a causa di questo immediato rimpiazzo annoi sorgano tanti dubbi.

Quando una storia finisce, trovarsi di fronte all’ex partner che nel giro di pochissimo ha già trovato quello che ai nostri occhi ovviamente sembra  meglio, non solo è scoraggiante, ma spesso anche se la relazione è finita, può scatenare in noi gelosie e comportamenti poco razionali.

Link sponsorizzati

Questo succede perché ci sentiamo in secondo piano, pensiamo di essere i soggetti di serie B, persone che non hanno alcun tipo di possibilità rispetto a queste nuove che vengono affiancate ai nostri ex.

Questo, non è solo un problema sentimentale, ma spesso riflette anche sulla nostra autostima.

È innegabile, ci sentiamo meno rispetto all’altra persona e il fatto che questo sia avvenuto in tempi brevi, ci crea conferme su questa percezione.

Tuttavia, questa è solamente una nostra idea, che spesso non corrisponde alla realtà.

Ma come mai una persona che magari è stata con noi 15 anni, trova immediatamente un’altra e ci si fidanza?

Quando arriva subito il rimpiazzo

Rispondere a questa domanda non è facile, perché ci possono essere tantissimi motivi, quindi tentiamo un attimo di vedere quelli più logici nella speranza che siano anche quelli più popolari.

Link sponsorizzati

Il primo motivo, è che la persona con cui abbiamo chiuso una relazione aveva iniziato una frequentazione parallela proprio mentre stavamo chiudendo la storia.

Questo non vuol dire che ci hanno traditi, ma vuol dire che aveva probabilmente iniziato già a frequentare un’altra persona, preventivando che la nostra relazione sarebbe finita.

Questa ipotesi per quanto possa dare fastidio è una delle più comuni, persone che stanno per chiudere relazioni lunghe, non lo fanno da un giorno all’altro, la chiudono dopo una lunga serie di pensieri e valutazioni. Quindi nel mentre è abbastanza normale che possano iniziare un’altra frequentazione, o comunque una conoscenza.

Il secondo motivo è che la persona ha trovato subito un’altra, perché molto semplicemente ha preso il classico colpo di fulmine.

Questo ovviamente dovrebbe farci riflettere, perché se si chiude una storia lunga, e se ne apre immediatamente un’altra, dove magari addirittura ci si sposa nel giro di un mese, forse non eravamo proprio la persona giusta.

So che sembra strano, in realtà questa è una cosa che capita spessissimo.

Esiste poi la terza motivazione, questa è un pochino più delicata, perché probabilmente non sarà una percentuale altissima, ma è comunque spesso presente nelle coppie.

In questo caso lui, o lei appena abbiamo chiuso la relazione, ha subito  cercato quella persona con cui magari aveva solo un’amicizia,  o interesse.

In questi casi ovviamente, viene sempre da chiedersi come abbia fatto a dimenticare tutto quello che c’è stato prima e a girare subito pagina.

Questo ve lo posso spiegare io ed è semplice, praticamente il partner si era stancato, ma non aveva il coraggio di chiudere.

Ovviamente ci sarebbe una quarta di motivazione, ma è talmente ovvia che non dovrei nemmeno scriverla, lui o lei, aveva una relazione con un’altra persona con cui ci tradiva.

Tuttavia questo caso è inusuale che sia presente quando c’è solo un fidanzamento, è più da matrimonio, nel senso che generalmente i fidanzati non si tradiscono ma si lasciano.

Che fare quindi?

Quello che dovreste fare, a fronte di un vostro ex che si immediatamente si mette con un’altra, è una cosa semplicissima, augurare tanta felicità.

So che sembra banale, so che sembra la classica frase fatta che ripetono tutti, ma è l’unico modo per rendersi conto, che se avete avuto la necessità di chiudere, significa che con quella persona non stavate più bene.

Mi rendo conto che l’autostima e il senso di appartenenza, e anche un pochino il possesso, siano sempre presenti in situazioni simili, tuttavia è fondamentale realizzare, che la chiusura di una relazione non avviene mai a caso, ma viene dopo una moderata valutazione.

Ovviamente se vi siete frequentati tre volte e lui o lei si mette con un’altra, non avete avuto una relazione, avete avuto una cosa che non so nemmeno come si chiami, ma che comunque non è importante.

Se percepite che questa cosa ha intaccato la vostra autostima vi voglio rassicurare, non siete inferiori alla nuova partner, non avete niente di meno, anzi probabilmente avete pure qualcosa di più, ma semplicemente la storia è andata oltre.

L’unica cosa che svela veramente chi abbiamo di fianco, non sono le parole ma i fatti.

Lo so, tante volte quando spiego il mio punti di vista, mi dicono che è giusto rifarsi una vita, che non devo ragionare così, che in realtà nessuno può decidere i tempi entro cui una persona deve iniziare una nuova relazione, tutto giusto nulla da obiettare.

Tuttavia, io ho un parere un pochino diverso, se sto chiudendo una relazione dove ho raggiunto il limite, vuol dire che in quel momento non voglio relazioni, perché ho bisogno di una pausa.

Al tempo stesso, se ho avuto una reazione importante, i sentimenti non li cancello in un giorno.

Esiste però il lato positivo, spesso le persone che molto velocemente si lanciano in nuove storie, nel giro di pochissimo si pentono e vorrebbero tornare indietro.

Io sconsiglio di rimettersi con soggetti simili, poi ognuno decida per la propria vita

guest
1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
raffaele
raffaele
5 mesi fa

ho avuto una storia con una donna durata 4 anni,per me e stata importante,dopo 4 anni incomincio a percepire che lei aveva una persona con cui si relazionava,con cui aveva interesse,finche ci finisce a letto. Con me non e stata mai chiara ma sempre ambigua fino a fare in modo che io andassi via, e ce riuscita, anche se in lei ho visto sin da subito che era pentita ma non ammetteva i suoi errori, sapeva anche lei a quel punto di avermi perso, ed ha continuato con il rimpiazzo io a quel punto nonostante la sofferenza, lo lasciata al… Leggi il resto »