Lei non ti richiama? Ecco perchè!


Siete usciti  e questa volta pensi che sia quella giusta, o quanto meno, quella che fisicamente rispecchia tutti i tuoi canoni. L’appuntamento si conclude bene, vi lasciate con  la promessa di rivedervi  e rientri a casa tutto felice. Il giorno dopo lei però non si fa sentire ne ti chiama . Questo  è uno scenario che si ripete abbastanza frequentemente, e che rende alcuni uomini, totalmente il tilt.

Link sponsorizzati

Spesso dietro una temporanea sparizione della donna frequentata la sera prima, non c’è un rifiuto nascosto o una sgradita sorpresa. Però ammetto che  lei potrebbe tranquillamente avervi mentito, e appena avete girato l’angolo, lei si  è sentita come in fuga da alcatraz.

Motivi

I motivi possono essere molto vari, ma quasi sempre sono tre.

  • E’ al momento impegnata in attività lavorative o altro
  • Non si  è collegata, quindi non ha potuto mandarvi la mail che tanto aspettavate
  • Non era sincera sul volervi rivedere

Molto spesso, quando si incontra una persona che realmente ci piace, diventiamo impazienti e pretendiamo che vi siano subito altri contatti o uscite. Non si deve dimenticare però, che anche se avete passato una bellissima serata, lei potrebbe avere impegni molto più grandi da gestire. Questo non vuol dire che per lei siete una persona di serie B, o una ruota di scota, semplicemente, non può mandare a monte la sua vita per voi.

Esiste anche la possibilità, che lei non abbia potuto o voluto, accedere ad internet, per mandarvi un messaggio o una mail. Dico questo perchè oggi molto spesso invece dei numeri di telefono, ci si scambia più volentieri le email. Ovviamente se lei non ha trovato ilt empo di connettersi, non può rispondervi o semplicemente contattarvi, considerate poi, che lei potrebbe anche volere del tempo per riflettere sull’incontro che c’è appena stato tra voi due.

Lei mente

La terza possibilità è quella peggiore. Lei vi ha mentito. Le donne sono abili mentitrici, riescono tranquillamente a farvi credere di essere il top, o i numeri uno, per poi pensare l’opposto appena si sono liberate di voi.Premesso che fortunatamente non tutte le donne ragionano così, questa cosa succede, perchè lei magari è troppo gentile per dirvi quanto siete brutti ai suoi occhi. Quindi se tutto sommato gli siete simpatici, trascorre volentieri la serata con voi, ma dopo non vorrà più rivedervi. Ora vi chiedere ma perchè non dirlo? Bella domanda ma tutto sommato, in alcune situazioni, le donne preferiscono mantenere un rapporto pacifico piuttosto che innescare magari reazioni negative in una persona che a mala pensa conoscono.

Cosa fare?

Quello che dovete fare voi  è molto semplice. In tutti e tre i casi, non dovete assillarla. Esatto, perchè se lei  è occupata, sicuramente, si farà sentire non appena avrà del tempo, e lo stesso dicasi per il discorso di internet. Nel terzo caso invece, a meno che non apparteniate a quella categoria di uomini, totalmente zerbino, non facendovi sentire, sicuramente lascerete un buon ricordo, e poi in futuro chissà, non si può mai dire che lei non ci ripensi.

L’errore comune, dei ragazzi che non hanno la minima idea di come siano le donne,  è quello di assillarle in ogni modo. Le donne non amano affatto essere tampinate, amano essere corteggiate, ma se dopo il primo appuntamento non si fanno sentire, non siete più nella fase del corteggiamento, quindi il discorso cambia. Una donna se è interessata a voi, non mancherà di farsi sentire, oltretutto se vi fate vedere troppo dipendenti da lei, passerete per dei poveracci che non hanno mai avuto la fortuna di uscire con una donna, volete questo?

Imparare a gestire i comportamenti femminili,  è alla base del saper sedurre, ricordatelo sempre, gli uomini troppo possessivi o che dopo il primo appuntamento pensano di essere già fidanzati, sono destinati a rimanere con donne di serie B o soli.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Lei non ti richiama? Ecco perchè!