Il tuo uomo ti ha tradita? E ora?

Capita spesso che una amica tradita mi chieda consigli su questa tematica. Il tradimento infatti, pare essere al centro dei pensieri di uomini e donne. La domanda che mi sento spesso fare è proprio il cosa fare dopo che lui ha tradito.

Link sponsorizzati

Quando un uomo tradisce non sempre c’è un motivo di fondo come nel caso della donna. So che questa affermazione potrà sembrare assurda sopratutto a moltissime donne, eppure è la pura verità.

Per meglio comprender questo fenomeno, si deve per un attimo analizzare la situazione tipo.

tradita

Lui ti tradisce perchè sa che deve farlo

Gira tra gli uomini fin dalla notte dei tempi il detto ” ogni lasciata è persa”. Questo detto per molti uomini,  è come un credo essenziale della vita, infatti si buttano a capofitto su ogni essere vivente femminile. Allo stesso modo, alcuni si sentono obbligati a tradire per la legge dell’offerta!

La legge dell’offerta  è quella legge che dice che una donna non ha problemi a trovare un uomo, ma che un uomo può aver problemi a trovare una donna. Quindi ragionando con questa idea, spesso l’uomo tradisce dicendo a se stesso ” beh ma vista l’occasione ne approfitto”.

Il traditore incallito

In questo caso lui tradisce, perchè  è abituato, e non rifiuta nessuna occasione anche se la persona che ha di fronte è decisamente più brutta della sua attuale compagna. Qui il discorso si fa complesso, perchè generalmente questo tipo di uomo tradirà sempre, anche se prometterà di non farlo mai più.

Tradisce solo se ha l’occasione

In questo caso, che è molto simile al primo, l’uomo dice di essere fedele, e riempie di attenzioni la sua attuale donna, ma al primo cenno di scappatella ci si butta capofitto. Molto spesso questa categoria si pente di quello che ha fatto e non ripete l’errore.

Ti tradisce per affermare se stesso

Accade più spesso agli uomini in età avanzata, ma questo fenomeno è molto comune. Non  è raro leggere di uomini che sposati da 20 anni,  scappano con una 20 enne. In questo caso, il rapporto  è irrecuperabile, anche perchè in lui scatta la sindrome di american beauty e cerca in tutti i modi di affermare il suo potere seduttivo ovunque.

A grandi linee ho descritto alcuni possibili scenari. Ora se il tuo uomo ti ha tradita non è detto che lo rifarà, ma sicuramente visto che lo ha fatto il rischio di una recidiva esiste. In questi casi, le opzioni possibili sono solo duee on sono neanche tanto allegre.

La prima opzione è dimenticare tutto e ripartire da zero. Molto difficile da fare, ma tutto sommato spesso l’uomo tradisce proprio per un fatto puramente fisico, quindi è probabile che si sia realmente pentitoe che voglia mettere una pietra sopra a questo fatto.

La seconda opzione prevede la chiusura immediata ed incondizionata del rapporto. In questo caso non c’è molto da aggiungere, e spesso è davvero la soluzione migliore.

Cosa non fare

  • Non si deve fingere il perdono per poi vendicarsi, questo innescherebbe un sistema di tradimenti continui da ambo le parti
  • Non si deve recriminare continuamente l’errore, ma si deve guardare avanti oppure chiudere definitivamente
  • Non si deve usare il tradimento come pretesto per mancare di rispetto al partner

Se siete state tradite e non potete accettarlo chiudete.  Andare avanti per crearvi e creare problemi  non ha senso, visto che la vita è una sola. Se decidete di perdonare, fatelo sul serio e potrete ricostruire un rapporto, che probabilmente sarà più solido di prima.

Link sponsorizzati

Leave a Comment