Le incertezze del dating: single non per scelta

Tanti sono i single, e tanti sono i single non per scelta. Infatti molte persone non riescono a mettersi in gioco per paura o timore di essere viste come poco serie, o non possono accettare di essere messe in discussione. Questo è un fenomeno molto importante che va affrontato con  chiarezza. Essere single non è affatto sbagliato ne brutto, ma solo se siete voi a sceglierlo, in caso contrario se siete single perchè non riuscite a mttervi in gioco il discorso cambia e va affrontato diversamente.

Link sponsorizzati

Essere respinti

Una percentuale elevatissima di single, non riesce a organizzare appuntamenti (dating)  proprio perchè non può accettare che qualcuno o qualcuna dica di no. Se riflettiamo su questa cosa ci rendiamo conto che non è affatto un problema semplice da superare.

Molte volte ci si ferma proprio su queste piccolezze, considerate poi che col tempo queste incertezze si solidificano e creano una specie di rifuto per ogni sorta di appuntamento. Tutti nella vita veniamo rifiutati prima o poi, questa cosa va capita compresa e accettata.

E’ una cosa del tutto naturale non esiste persona al mondo che piace a tutti, infatti ripeto spesso che la chiave del successo quando si cerca un compagno o una compagna è proprio nel non farsi abbattere dai primi no.

single non per scelta

Quando si prova ad uscire con qualcuno si deve pensare solamente ad una cosa: Se non glielo chiedete avete perso una occasione! mi viene cos’ difficile far capire questo concetto ad alcune persone proprio perchè loro interpretano un possibile rifuuto come la fine del mondo. Invece tentare non nuoce affatto, dovete entrare nell’ottica che se vi dice no, avete tutto il tempo per cercare altrove, e così facendo acquisirete tantissima esperienza fino a togliervi totalmente la paura del rifiuto.

Il dating online è solo per perdenti

Nulla di più falso. Troppe persone sono legate a luoghi comuni dati sopratutto dai media, oggi il dating on line offre una vastissima gamma di alternative basate sui vostri interessi e su quello che cercate. Pensare che il rivolgersi  questo genere di siti sia da perdenti dimostra solo una poca conoscenza del web.

Come ho già menzionato in passato questa forma di dating ha una elevatissima percentuale di successo, oltretutto se avete dei problemi di tempo e non potete girare tutte le notti tra locali per carcare di conquistare lui o lei, questi siti vi permettono di cercare e trovare senza neanche troppo sforzo.

A dire il vero l’unico vero sforzo che vi viene richiesto è quello di compilare un profilo nel migliore dei modi. Alcuni evitano questi siti perchè non vogliono essere giudicati/e dagli amici. La cosa che mi fa veramente sorridere quando sento una cosa simile, è che molto spesso gli amici che giudicano o sono single o intrappolati in relazioni terrificanti. Pensate a voi e lasciate da parte chi è bravo solo a parlare.

Rimanere soli

Troppi single manifestano questa ingiustificata paura. Le cose arrivano col tempo, possono arrivare immediatamente o possono metterci mesi. L’errore comune è quello di pretendere il partner perfetto al primo appuntamento, spero che capiate quanto sia impossibile una cosa di questo tipo; oltretutto la perfezione non esiste quindi sta a voi cercare la persona giusta uscendoci frequentandola etc.

Molte persone che rimangono sole a volte lo fanno per scelta, ricordate però che se voi veramente state cercando una persona con la quale condividere parte della vostra vita, la troverete. Nella vita gli errori ci servono ad imparare, per assurdo non sono cose brutte ma positive, se però non fate nulla per paura di sbagliare avete perso non solo parte della vostra vita, ma anche l’occasione di incontrare l’anima gemella.

Link sponsorizzati

Leave a Comment