Capodanno da single


Quando si avvicina dicembre  si pensa sempre al capodanno , e questa cosa per chi è single a volte può rappresentare un problema. Ogni anno si deve decidere cosa fare e come sopperire alla mancanza di un partner , sopratutto se i vostri amici sono tutti felicemente fidanzati.Ma non c’è ragione  di creare inutili problemi ,capodanno offre molte più opportunità per un single ,che non per una coppia.

Link sponsorizzati

Se i vostri amici sono disponibili , credo che non vi siano dubbi sul dove andare. Ma se i vostri accoppiatissimi amici sono tutti impegnati , non vi resta che fidarvi e seguire questi brevi ma utilissimi consigli.

Buttatevi in una festa , qualunque essa sia  fate che l’ultimo dell’anno sia un momento buono per conoscere altri singles. Non a caso nelle grandi città vengono organizzati eventi proprio per singles, quindi  non avete molte scuse , non resterete sicuramente da soli e farete moltissime amicizie .Le migliori feste rimangono quelle a tema , quindi se riuscite a trovarne una così in qualche locale della vostra città avrete un ultimo dell’anno  all’insegna del puro divertimento.

Se avete qualche euro da parte, potete lanciarvi in una della meravigliose capitali europee e provare a festeggiare con persone di un’ altra cultura o etnia. Anche qui non solo avete la possibilità di divertirtvi ,ma anche di fare conoscenze molto interessanti che potrebbero mettere fine alla vostra condizione da single.

Quando il denaro è poco  conviene pensare in piccolo , ma questo non significa affatto meno divertimento .Infatti un ottimo consiglio è quello di cercare  un  buon ristorante nella vostra città , possibilmente di quelli che organizzano il veglione( se andate dove chiudono a  mezzanotte non vi divertirete molto) cosi non solo avrete modo di stare in buona compagnia , ma in tutto questo uscirà quasi certamente una nuova conoscenza  che potrebbe tramutarsi in futuro amore.

Statisticamente la notte di capodanno è quella più importante per conoscere nuove persone , è seconda solo alla notte di San Lorenzo.

Per i più scatenati  la discoteca rimane sempre valida, a patto che sia ben frequentata e che faccia un degno veglione.Assicuratevi prima di prenotare la vostra serata , sul tipo di clientela   se avete un’età compresa tra i 30 e 40 anni , la cosa peggiore che vi possa capitare e ritrovarvi in una discoteca di 18- 20 enni.

Non dimenticate assolutamente di organizzarvi per tempo , se partite troppo tardi nei preparativi  rischiate di non trovare molto ,o di spendere troppo  senza avere concluso nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *