Sposarsi senza troppo stress


Quando ci si sposa , moltissime volte si rischia di andare in tilt.Tra le mille  cose da fare ci si destreggia saltellanto tra un impegno e l’altro  ,  questo può giustamente causare molto stress, quindi perchè non viverla bene? Ecco alcuni consigli pratici che vi aiuteranno quanto meno ad alleggerire il carico.

Link sponsorizzati

Per sopravvivere allo stress da matrimonio dovete pianificare le cose per tempo

Evitate di fare le cose all’ultimo minuto , è totalmente sbagliato , troppe cose potrebbero richiedere il giusto tempo .Prendetevi del tempo extra , generalmente si parla di 7 o 8 mesi prima e questo largo anticipo vi permetterà di affrontare ogni problematica  con tempismo e tranquillità.Se siete tra quelli che hanno fretta di sposarsi optate per cerimonie molto semplici , meglio se con pochi invitati , al massimo potrete fare una festa in futuro,ma evitate di fare grandi cerimonie senza un giusto tempo , ne verrebbe fuori un grandissimo caos e spese inutili.

Rivolgetevi ad un wedding planner

Per chi ancora non sapesse cosa esattamente è il wedding planner, sappiate che questa figura potrà rendervi la vita tanto tanto comoda.Quando si organizza un matrimonio non si ha solo quello a cui pensare , quindi immaginate che il vostro matrimonio sia ad esempio verso luglio , avete 1 anno quasi di impegni che  devono sommarsi all’organizzazione del vostro  futuro ricevimento , e questo vi genera stress su stress!Ma con la figura del wedding planner i problemi  fanno riferimento ad una persona sola , che potrà non solo aiutarvi , ma in alcuni casi se molto competente accontentarvi in tutto, dopo tutto ci si sposa una volta sola(in teoria) e quindi meglio farlo bene.

Non abbiate paura di provare un wedding planner , anche se le vostre zie mamme e nonne non l’hanno fatto , non significa non sia valido , anzi  se avrete modo di parlare con chi ne ha usufruito non avrete alcun dubbio.

Prevenite gli imprevisti

Pianificare tutto non vuol dire solo scegliere dove e come , ma anche prendersi cura delle eventuali problematiche che protrebbero insorgere se uno dei fornitori dovesse darvi buca all’ultimo momento.Quindi mettete in conto sempre l’imprevisto , cosi avrete l’alternativa sempre pronta o comunque gia a portata di mano.

Quante persone hanno avuto imprevisti proprio il giorno del loro matrimonio?  Tante, evitate quindi di farvi prendere impreparati, e create una lista ben fornita di alternative.

Va detto che se siete persone molto emotive e dallo stress facile, l’unico modo per uscirne sorridenti è pianificare a lungo termine, non tralasciate neanche un dettaglio e calcolate le possibili alternative.Tutto questo ovviamente, se non volete affidarvi ad un wedding planner che sia veramente competente.

Link sponsorizzati