Ha ancora senso usare i siti di incontri?

Ultimo aggiornamento 14 settembre, 2018 at 06:12 am

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Il titolo è molto chiaro, ha ancora senso in questi anni pieni di social,usare i siti di incontri? Beh la risposta questa domanda non è affatto facile, perché esistono veramente dei limiti che vanno rispettati. Nello specifico dobbiamo considerare che i socia hanno praticamente creato un’ enorme vetrina virtuale, eliminando la necessità di questi siti  e creando per assurdo incontri casuali spesso meglio dei siti stessi.

Tuttavia dobbiamo farei conti con i limiti dei social. Quasi tutte le persone che conosco, ormai usano facebook o instagram per rimorchiare, per certi versi questo è fantastico per altri no.  I social offrono uno spaccato della vostra vita ( se usati correttamente) e possono davvero aiutarvi a fare conoscenze, ma il rischio di trovare narcisisti diventa incredibilmente elevato.

Oltre a questo dobbiamo ricordare che essendo totalmente gratuiti, la gente li usa in maniera frivola. Si perchè anche se puo’ scocciare leggere questa cosa, quando si paga per qualcosa si tenta di utilizzarla al meglio. I siti di incontri seri, oggi sono tutti a pagamento, e questo porta le persone a non andarci tanto per gioco, è una specie di selezione all’ingresso.

Siti di incontri vs Social

Diciamo che  la scelta di utilizzare ancora oggi i siti di incontri rispetto ai social dipende dalle aspettative. Una donna o un uomo che cercano una avventura non avranno sicuramente bisogno di iscriversi a qualche sito, potranno tranquillamente flirtare su facebook e acchiappare quello che arriva.  Il discorso si complica se si hanno esigenze specifiche, perchè nel sito di incontri si possono specificare sui social no, la gente vede solo le vostre foto e quello che scrivete.

Quindi a mio parere, il sito di incontri puo’ ancora oggi essere una valita soluzione per quelle persone che hanno esigenze particolari, o ricercano un certo tipo di persone.  In questo anni i siti sono migliorati tantissimo ed offrono una personalizzazione eccezionale. Questo li rende ancora oggi, superiori ai semplici social

Non dimentichiamo poi, la possibilità di selezionare per età e luogo le persone, cosa che si volendo potremmo fare anche su facebook, ma non con la stessa modalità di selezione.

Il vero problema dei siti di incontri

Purtroppo non possiamo non parlare del vero dramma che colpisce quel genere di piattaforme.  Chi si è iscritto almeno una volta sa di cosa parlo, molti di questi siti usano finti profili femminili, per indurre gli uomini a pagare l’iscrizione completa.  Questo è un punto a sfavore di questi siti, anche se dobbiamo precisare che non tutti adottano questi metodi.

E la cosa grave, è che spesso ho letto tante recensione su internet e mi dispiace dirlo, a parte le nostre che sono sincere e senza link di affiliazione, le altre mentono spudoratamente, perchè mirano solo a far iscrivere piu’ gente possibile tranne il loro link. Quindi le persone realmente spesso si affidano al caso, e quando hanno pagato per uno o tre mesi di abbonamento capiscono che sono stati raggirati.

Con questo non voglio certo dire che le recensioni serie le facciamo solo noi, ma fatevi un giro nel web e capirete.

Si ma siti o social?

L’unica risposta logica in questi anni è ” usate tutti e due”! So che sembra banale ma non lo è, ammettiamo che conosciate un uomo che sui siti dice di essere single, con facebook spesso potrete scoprire che non lo è! Non ci avevate pensato vero? Beh i social sono un’arma a doppiotaglio, per questo vanno usati bene e con cura, ma quando cerchaimo di conosce persone possono tornare utili.

Quindi si all’iscrizione su siti di dating seri, solo se avete esigenze particolari, si all’utilizzo combinato dei social, no assoluto ai soli social per cercare storie serie, che per carità potrebbero accadere ma è molto difficile.

Voi cosa ne pensate?

Simona B.

Laureata in filosofia, con da sempre la passione per le tematiche di dating. Amante degli animali, del buon vino e della bella musica, attenta alle dinamiche psicologiche e comportamentali umane

Lascia un commento

avatar