Lui non ti desidera più?


Accade spesso che molte lettrici mi scrivano per chiedermi cosa può aver fatto perdere interesse al loro fidanzato. Molte però lamentano proprio un calo del desiderio da parte dei rispettivi fidanzati. Tutto questo può avere varie cause, ma forse può essere colpa tua!

Link sponsorizzati

Le relazioni che durano da molti anni, spesso subiscono periodi in cui l’interesse cala in uno dei due partners. Tuttavia, non è sempre obbligatorio che questo accada, ma spesso succede.

La cosa che mi diverte quando leggo i vari messaggi che si scambiano i neo fidanzati è che sembra che tra loro sarà per sempre tutto meraviglioso. Si scambiano messaggi d’amore degni dei migliori poeti e si promettono che questa passione non finirà mai.

Tuttavia, le cose non stanno affatto così, il tempo spesso fa perdere entusiasmo all’interno di un rapporto, e anche se all’inizio ci si ama alla follia, si può arrivare alla totale indifferenza. Esistono modi per ovviare a questo problema, ma non è quello di cui parliamo in questo articolo.

Ti sei lasciata andare

Molte donne quando si fidanzano o sposano,  iniziano ad incrementare il loro peso in maniera esponenziale. Spesso questo è anche accompagnato da una totale mancanza di cura verso se stessi. La conseguenza di tutto questo, è una donna trasandata che spesso si domanda come mai il suo uomo abbia perso interesse.

Essere sposati o fidanzati non è un buon motivo per buttare il ferro a fondo e lasciarsi andare.

Lui ha un’altra

Purtroppo l’uomo quando perde interesse e desiderio per la sua attuale donna, spesso ha un’altra. Questo può accadere per tutta una serie di motivi serissimi, oppure per motivi totalmente futili. Quello che conta è che purtroppo accade.

Una donna che vede il proprio uomo perdere interesse deve senza dubbio stare allerta. Tuttavia, ritengo che un uomo che trova più gioia nello stare con un’altra persona dovrebbe chiudere il suo attuale rapporto, ma questo spesso non accade perchè ci sono di mezzo moltissimi fattori che potrebbero rompersi. questi fattori sono gli stessi che mandano avanti matrimoni inutili per decenni.

Non gli sei mai piaciuta davvero

Anche se è una possibilità remota, in alcuni casi, certe relazioni vengono costruite per abitudine o peggio per convenienza. Se un ragazzo si fidanza o sposa con una donna che non ama, il tempo che non perdona nessuno, lo porta a perdere totalmente interesse per quella persona.

Questo è un processo fisiologico e mentale inevitabile. Anche se può sembrare molto strano, molte relazioni e matrimoni, oggi sono proprio basati sul nulla. Ed il nulla col tempo si mostra per quello che è.

Link sponsorizzati

  • L’insoddisfazione sessuale (anche per assenza di desiderio) porta a considerare che eventuali disfunzioni della sessualità comportino una cura sessuologica, a volte psicologica (di ciò che è, ovviamente, curabile…).

    Tuttavia conviene, prima di ricercare efficaci cure personalizzate (o rimedi vari a distanza) – come ben riportato anche nel “Manuale pratico del benessere” (patrocinato dal club UNESCO) va fatta una attenta e personale valutazione clinica psicopatologica e sessuologica allo scopo di ricercare le cause del problema di coppia. Va anche sentito il punto di vista del partner. Nel deprecabile caso che non ci fossero soluzioni cliniche si aprono specifiche prospettive sessuologico- psicologico legali a favore del partner subente.