Come capire se il tuo fidanzatato ti sta mentendo

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Uno dei dubbi che spesso si hanno all’interno della coppia, è quello di capire se il fidanzato cdice la verità oppure mente. Questa cosa è importante per tantissime ragioni, che vanno dal tradimento, alla continuazione del rapporto stesso, o alla costruzione di un rapporto più concreto in futuro. Di base una persona che mente alla propria partner, è una persona che non ha intenzioni serie, oppure che sta nascondendo qualcosa, in entrambi casi potrebbe essere poco affidabile.

Diventa quindi importante imparare a decodificare determinati segnali per capire se il vostro fidanzato  sta mentendo o dice la verità. Premetto però che esistono anche delle piccole bugie buone, che non sono assolutamente una cosa negativa,  insomma non ci si può dire tutto tutto tra partners, però ovviamente se sì mente su cose importanti è meglio saperlo.

I modi per capire se il vostro fidanzato vi sta mentendo sono vari, io mi soffermerò solamente su quelli evidenti, quelli meno evidenti.

I metodi evidenti sono:

Vedere come si comporta sui social.

E’ importante tentare di capire se all’interno di queste piattaforme, lui cerca altre persone per chattare, intrattenersi o incontrarsi. Questa cosa sembra banale, ma in realtà i social sono diventati un ottimo modo per capire con chi abbiamo a che fare, sia nel bene che nel male.

Fare caso a come si comporta quando ci sono altre donne.

Questo oltre ad essere un metodo molto evidente, a volte viene notato anche da persone estranee alla relazione, non è inusuale che una amica dicaa “guarda che il tuo fidanzato si comporta in maniera strana con altre donne”.

Quindi questa è una fase molto importante a cui dovreste fare caso, uscendo  degli schemi della quotidianità. Ho detto questa cosa della quotidianità, perché quando si sta tanto tempo con una persona, non si fa più caso a determinati atteggiamenti.

Tra i metodi indiretti invece troviamo:

L’atteggiamento che ha nei vostri confronti quando gli parlate.

Questo è un punto importantissimo, molte volte mi viene detto che la comunicazione cambia l’interno di una coppia, e nessuno si pone veramente il quesito sul perché cambia, tutti si concentrano solo sul sintomo, ma non sulla causa.

Una persona che quando gli parlate è distratta, e per rispondere alle vostre domande deve riflettere, sicuramente  sta mentendo, perchè ha bisogno di elaborare una bugia affinché questa sia credibile e voi non facciate altre domande. Ovviamente questo non funziona con i bugiardi patologici.

Atteggiamento del corpo e comunicazione non verbale.

La comunicazione non verbale è una parte molto importante dell’aspetto comunicativo, purtroppo negli ultimi anni è diventata quasi materia esoterica, nel senso che ne parlano tutti come fosse una cosa magica, in realtà di magico nonha nulla, ma molto semplicemente unita ad altri indizi, può darci un’idea.

Il punto è che la comunicazione non verbale da sola serve a poco, perché se uno si gratta la testa o si tocca i capelli, potrebbe avere un semplice fastidio fisico, quindi non dovete interpretare questi segnali alla lettera, dovete imparare a metterli insieme a tutte le altre tesserine del puzzle e poi costruire una visione d’insieme.

Una persona che mente, quando gli parlate risulta spesso molto agitata, se non è agitata comunque distoglie lo sguardo, o tenta comunque di giocherellare con le mani; insomma avrà un atteggiamento nervoso quando è sottoposto a determinate domande.

Ovviamente queste domande devono essere collegate alla bugia che vi puo’ aver detto. Facciamo un esempio: il vostro fidanzato dice che è andato a ristorante con gli amici, voi il giorno dopo gli fate una domanda specifica su quel ristorante, o meglio ancora gli potreste dire che anche una vostra amica era li.

A seconda di come reagisce a questo genere di domande trasversali, potete capire se sta mentendo o meno

Esistono bugie buone come ho scritto all’inizio, non ci si può dire tutto all’interno della coppia altrimenti ci si annoia e ci si lascia, però se una persona mente su tante cose o se è peggio ancora, mente sulle persone che frequenta, forse è il caso di rivalutare la relazione.

Simona B.

Laureata in filosofia, con da sempre la passione per le tematiche di dating. Amante degli animali, del buon vino e della bella musica, attenta alle dinamiche psicologiche e comportamentali umane

Lascia un commento

avatar