Legge di attrazione in amore: assurdo ma funziona

Quello di cui ti parlerò oggi, è una di quelle cose in cui non ho mai creduto, una di quelle cose in cui non ho mai riposto il minimo della mia fiducia. Quindi  parlerò di una cosa a cui io stesso fatico ancora a credere. Per capire bene come mai sono dovuto ricorrere alla legge di attrazione, vi devo spiegare che cosa mi è successo nella vita sentimentale.

Link sponsorizzati

Altrimenti tutto questo non avrebbe senso. Tutto è accaduto un anno fa, ho iniziato una relazione con una persona che amavo tantissimo, ma che ad un certo punto ha iniziato ad amarmi sempre meno

Spesso quando siamo coinvolti perdiamo di vista gli obiettivi, riusciamo in maniera veramente poco lucida a razionalizzare quello che facciamo con le persone, soprattutto quando siamo coinvolti emotivamente. Quindi nessuna tecnica seduttiva, nessun tipo di gioco strano, semplicemente ho vissuto la relazione per quello che era con i difetti e con i pregi della situazione.

Questa cosa lentamente per motivi che io onestamente ancora oggi ignoro, ha portato alla relazione ad avere sempre più litigi, sempre più conflitti insomma a spegnersi.

Tutto questo è andato avanti fino a un certo punto, dove lei non ha ne ha più voluto sapere di me, ha preso e mi ha bloccato da tutti social, bloccato il mio numero sul telefono, bloccato ogni forma di comunicazione, evitando di vedermi di sentirmi e di incontrarmi

Inutile dire che c’ero rimasto malissimo, perché ovviamente era una situazione irrecuperabile, ancora ricordo cosa mi ha detto nell’ultima telefonata “vedi di rifarti una vita e non farti mai più sentire io non ho più interesse nel continuare questo rapporto”.

Capirete che chiunque di fronte a una frase simile capisce di avere ben poche speranze di rientro e infatti mi ero rassegnato

legge di attrazione

Tuttavia, nelle mie varie fasi di accettazione di questa situazione, mi sono capitati per caso dei video, ho iniziato a guardare questi video che parlavano di questa famosa legge di attrazione cosa che io onestamente avevo sentito ma a cui non credevo minimamente.

Questa legge di attrazione, praticamente spiegava che se desideriamo fortemente una cosa ma nel verso giusto, questa accade, perché in teoria ne parliamo con l’universo che fa sì che all’altra persona accadano una serie di cose che la spingano a considerare le cose nel verso giusto, ovvero quello che interessa noi.

Il mio scetticismo però, si basava sul fatto che se esiste il libero arbitrio, tutto questo non può accadere, però poi sempre informandomi su questa legge di attrazione, ho scoperto che in realtà il libero arbitrio non veniva alterato, molto semplicemente la persona veniva rimessa in uno stato di neutralità, dove capiva quello che veramente poteva provare.

Ovvio che se fate questi esercizi, ed applicate questa legge con una persona che non vi conosce, è molto improbabile che succeda, però comunque nella mia incredulità ho deciso di fare dei tentativi.

Più tentavo e più mi rendevo conto che ormai ero arrivato ad essere quasi ridicolo, eppure a una certa ho trovato un video che mi hai spiegato in maniera chiara cosa c’era da fare, e che a differenza di tanti altri video parlava in maniera concreta. Insomma, finalmente  avevo trovato finalmente qualcuno che spiegava la legge in maniera oggettiva.

A questo punto, ho iniziato a mettere in pratica quello che veniva spiegato in questo video, che era una cosa semplicissima, diceva di pensare a questa persona che volevamo contattare nuovamente, e immaginare come fosse accaduto davvero, che lei mandasse un messaggio o facesse una telefonata.

Ho iniziato a fare questa cosa per qualche giorno, e con molta fatica tentavo di distaccarmi dal pensiero che loro definivano distruttivo, ovvero se continuavo a pensare a questa cosa andavo ad annullare l’azione. In pratica ci dovevo pensare solo pochi minuti al giorno e in determinate condizioni.

E allora ho fatto un po’ di mente locale, e mi sono ricordato prima di conoscerla come avevo fatto a  “sedurla”, e quindi hi iniziato ad adottare lo stesso identico ragionamento, e schema mentale.

Dopo sette giorni, questa persona mi ha oggettivamente e realmente contattato, per parlare, per chiarire, per tentare di trovare una soluzione.

Vi posso assicurare che c’erano stati 1 milione e mezzo di tentativi ed erano tutti andati male, lei non ne voleva più sapere, lei aveva deciso di chiudere definitivamente, sembrava quasi che tutto quello che c’era stato tra di noi non fosse mai esistito, come se fossimo due strani per lei ero diventato una persona invisibile.

Voi direte che sarà una coincidenza, non lo metto in dubbio, rimane il fatto che la situazione era totalmente irrecuperabile, eppure le cose si sono aggiustate.

Non sto assolutamente dicendo che la legge di attrazione funzioni per tutto o che funzioni veramente, ho semplicemente riportato la mia esperienza, che purtroppo non riesco a farvi capire quanto sia vera, perché le parole non bastano, bisognerebbe averla vissuta per capire quanto la situazione non fosse recuperabile.

Se posso quindi darvi un consiglio, se proprio non sapete più cosa fare, un tentativo con la legge di attrazione  potete farlo, tanto da perdere non avete nulla.

Link sponsorizzati

Lascia un commento

avatar