Donne abituate a comandare, come sedurle?


Molti uomini spesso (purtroppo) si imbattono in donne reduci da storie finite male, o comunque da lunghe relazioni troncate. Questo fenomeno è molto più frequente nelle persone over 35, e mi dispiace dirlo, spesso questo genere di donne è molto difficile da capire.

Link sponsorizzati

Tuttavia, come per ogni cosa, serve capire cosa abbiamo di fronte e quali problemi potrebbero nascere da una storia di questo genere. Come ho citato nel titolo, spesso le donne che chiudono storie di questo genere, sono donne abituate a comandare nelle relazioni. Giustamente per molti questo termine evocherà pensieri totalmente sbagliati, per questo preferisco fare chiarezza.

Quando parlo di comandare, spesso faccio riferimento all’aver letteralemente deciso da sola di chiudere la storia passata, e in molti casi, le donne  di questo genere, sono quelle che adducono a tale decisione la motivazione del ” eh ma non provavo piu’ nulla per lui”. Fin qui sarebbe tutto perfettamente normale, tuttavia, spesso proprio queste donne, sono quelle che hanno creato il problema dentro la relazione, e la cosa peggiore, è che passano il loro tempo a parlare con voi di quanto fosse inutile il loro ex.

Ecco, in un caso simile alzate le antenne e state bene attenti a quanto sto per scrivere.

donna narcisista

Il profilo di questo genere di donne ( anche se non possiamo generalizzare) è spesso molto chiaro, sono narcisiste ed egocentriche, questo loro atteggiamento spesso si traduce in un voler comandare l’uomo a bacchetta, facendolo ingelosire, continuando a dire quanto tutti gli uomini ci provino con lei, quanto lei sia desiderata da tutti e via dicendo, insomma si divertono nel tenere il loro compagno sull’orlo di una crisi di nervi.

Ma non è tutto, il loro narcisismo e la loro voglia di avere un altro uomo, le farà apparire ai vostri occhi come innamoratissime, o comunque faranno di tutto per farvi sentire importanti. Lo scopo di tutto questo può essere un reale interesse per voi, ma al tempo stesso attenzione, perché potrebbero solo voler uno che dedichi loro attenzioni o che accresca il loro ego.

Se tuttavia, dopo tutte queste raccomandazioni volete andare avanti con questo genere di donne, non dovete mai dimenticare le regole base per sedurle.

Le 3 regole sono queste :

  • Farsi desiderare
  • Dare una giusta dose di attenzione
  • Non farsi mai dare per scontati

Sembrano tre cose ovvie, ma il 90% degli uomini, appena si innamora rimbambisce e si fa letteralmente soggiogare. Se non si rispettano queste 3 regole, lei avrà il totale controllo su di voi e col tempo si stancherà o forse molto prima di quanto immaginiate. Il farsi desiderare è importante, quando una donna di questo genere capisce che ci siete sempre appena schiocca le dita è finita; all’inizio vi tratterà bene, ma col tempo diventerete dei passatempi nelle sue ore libere o peggio, quando non ha di meglio da fare.

Se non mi credete, siete liberi di provare, e di verificare quanto velocemente diventerete per lei da indispensabili a totalmente inutili.

Dare la giusta dose di attenzione, è quella  finezza che separa il seduttore dallo sprovveduto. Si, perché non potete sperare di farvi solo desiderare e sedurre una donna, così come non potete minimamente sperare di darle tutte le attenzioni e avere qualcosa in cambio.  Quindi se non capite fino a che punto le potete dare attenzioni, vi consiglio di farvi sentire e vedere poco, sondate il terreno o fallirete inesorabilmente.

Il terzo punto è importante anche per le coppie, ma spesso di difficile attuazione, ovvero il non farsi dare mai per scontati. La routine distrugge i rapporti di coppia e brucia la seduzione ancora prima quanto si possa immamginare. Per questo consiglio di non dare mai troppe certezze, ma al tempo stesso di non fare quelli troppo sfuggenti, perché se una donna ha un forte ego, rischiate di farla indispettire.

Sinceramente, questo genere di donne è spesso problematico, non è affatto facile averci a che fare o sedurle, per questo vi consiglio di valutare bene la situazione, e di pensare bene se è il caso di fare una storia con donne simili. Non dico questo per discriminare, ma solo per avvertire l’uomo di turno, che le aspettative potrebbero essere fortemente deluse e molto turbolente.  Ho visto uomini andare letteralmente fuori di testa per donne simili, e rimediare solo grandissime delusioni, o gelosia.

Leggi bene

E’ bene però ricordare dopo tutte queste ciniche istruzioni, che le persone hanno dei sentimenti, e che spesso una donna ci può apparire narcisista senza esserlo. Quindi vi invito sempre a leggere questi articoli con tranquillità e  a decidere caso per caso cosa fare. Non tutte le donne che terminano lunghe relazioni sono come quelle descritte, e non tutte quelle che sono narcisiste vogliono necessariamente comandare il corteggiatore di turno, tuttavia questo genere di donne esistono. Per questo ritengo sia meglio sapere che non sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *