Conquistare una donna con gli sms


Negli stati uniti,  è letteralmente esplosa la moda degli sms come arma di conquista tra i seduttori. Prima di esprimere il mio giudizio  su questa cosa però, è bene fare una panoramica totale della cosa, spiegando bene i motivi che portano alcune persone ad affermare che gli sms possano essere davvero uno strumento di seduzione.

Link sponsorizzati

Il tutto si basa su un concetto semplice ed antico come il mondo, ovvero per l’uomo contano di più le foto, le immagini, insomma quello che può vedere, mentre per le donne contano di più le parole, i pensieri e l’approccio meno fisico diciamo.

Zwei junge Frauen im Cafe beim telefonieren

Sempre secondo questo ragionamento,  gli sms sarebbero uno strumento molto potente per sedurre e incentivare una donna a conoscerci o ad interessarsi a noi. In pratica è lo stesso identico meccanismo delle chat, ovvero tentare di far conoscere un lato differente dal solo lato estetico per entrare direttamente nel cuore o cervello della presunta donna da sedurre.

Tuttavia,  questo sistema mi sembra incredibilmente banale, i motivi sono molto semplici e veramente chiari. Prima di tutto,  non esiste curiosità con gli sms, a meno che  non si mandino messaggi a caso alle persone o si usino numeri di cellulare di persone conosciute tramite altri strumenti ovvero chat /webchat etc.

Quindi, non riesco a comprendere come si possa sperare di instillare curiosità ad una persona che già ci conosce, e che anche se poco ci ha visti.   Oltretutto, se iniziate a  mandare sms ad una ragazza appena conosciuta o peggio, ad una amica, questa nel 90% dei casi vi prenderà per una persona invadente  e vi ignorerà.

E’ bene non dimenticare mai che la realtà differisce dalla fantasia di parecchio,  e che tutte queste fantastiche strategie di seduzione, spesso non sono altro che fantasie create per vendere qualcosa o per illudere le persone. Resta poi da capire, in che modo un sms possa miracolosamente far innamorare una ragazza  se questa non era già interessata a noi, ma credo che questo rimarrà un segreto che non scopriremo mai.

Sicuramente, se la ragazza è già interessata, uno scambio di messaggi può essere di aiuto, ma definirlo uno strumento di seduzione è una cosa che non approvo, perchè a differenza delle chat, dove si parte da zero e ci si conosce in maniera non convenzionale, qui un primo contatto è già avvenuto,  e spesso anzi molto spesso, le persone non cambiano idea dopo un primo approccio.

Da non sottovalutare poi è il fattore disturbo, che  è facilissimo provocare con tanti sms, che a differenza delle chat, dove uno entra quando vuole chattare, questi sono disponibili 24 ore su 24, magari anche nei momenti meno opportuni. Sms o telefonate ricevute durante momenti inopportuni provocano antipatie verso chi le effettua, e questo può essere tutto tranne che di aiuto alla seduzione!

Quindi, se proprio dovete provare a sedurre qualcuna in maniera testuale, affidatevi alle buone e vecchie chat, e usate gli sms con intelligenza e parsimonia, perchè se esagerate, otterrete l’effetto contrario!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *